Archivio per luglio, 2008

Non ce la posso proprio fare…

Posted in personale on luglio 21, 2008 by mezzaporzione

E’ una vita che non scrivo nulla… ragazzi ne sono successe di cose… belle e brutte… e per questo non ho avuto voglia di scrivere anche se ho iniziatro tremila volte un post… che poi puntualmente cestinavo…

La stanchezza, per tutto e per tutti… non sopporto più nessuno, ho solo voglia di scappare ma pare che anche quest’anno dovrò sputare veleno per godermi un po’ di pace e un po’ del mio fidanzato… la pace e l’equilibrio sono sempre più lontani… come la realizzazione dei miei sogni e dei miei progetti… CHE SCHIFO… non avrò mai una casa, tantomeno una vita mia o una famiglia… inizio ad essere stanca di vedere le mie colleghe e amiche che firmano per casa o mettono su famiglia… questa vita inizia a starmi un po’ stretta… un po’ come i miei vestitti ultimamente… che amarezza!!!

Il ginocchio pare vada meglio dopo il secondo ciclo di infiltrazioni, stavolta molto sofferte, e spero proprio che mi lasci godere un po’ delle mie vacanze…ho solo sue settimane di ferie in comune con Ale quest’anno, una l’abbiamo organizzata e per l’altra spero di potermi inventare qualcosa… ho un bisogno estremo di stare al mare con lui… sullo sfondo della nostra storia c’è da sempre stato il mare, per me è un elemento fondamentale e ne ho un bisogno estremo… non posso stare senza mare…

Sono così emotivamente instabile che sto sempre col groppo alla gola, ho proprio bisogno di staccare tutto e di non pensare a nulla se non a me e Ale… sempre se a lui va bene… non sopporto più nulla, sono al limite delle forze e della sopportazione… a lavoro mi controllo sempre e ho sempre il sorriso, mi pesa di meno faticare… adesso sono anche scontrosa con i pazienti che non tollero nemmeno da lontano… mai successo… MAI…

Quindi non vi offendete se non scrivo più nulla, ma veramente sto a sclerà in tutte le lingue conosciute e inventate… per il lavoro di tutti i giorni, per i dispetti dei colleghi e per le vandalizzazioni gratuite a carico della mia povera macchina… e per tutto quello che adesso non mi viene in mente…

Ci ripostiamo più avanti…

Annunci