Archivio per giugno, 2008

Che dire…

Posted in personale, tempo libero on giugno 18, 2008 by mezzaporzione

Miei amatissimi lettori, ma non avete nulla dimeglio da fare che venire a vedere se ho scritto qualcosa di nuovo?? Si, lo so, sono giorni e giorni e giorni che non scrivo più nulla, ma come sempre ho avuto un gran da fare… una novità… Insomma, nulla di speciale…

Mi sono concentrata su Plurk… carino e divertente… si chiacchiera e si scrivono cretinate a d ogni ora del giorno e della notte… si accumulano punti (karma) in base al numero di “plurkate” fatte (ehi, non è una parolaccia), e mano a mano si sbloccano nuove animoticon… personalmetne io mi ci diverto, e gira gira ci sono sempre i solliti personaggi della blogosphera… manco a farlo apposta…

La passerottina della zia sta benissimo, magna come una disgraziata e mia cugina è diventata il prototipo della moderna “mucca da latte”… ma meglio così, avendo scritto al tesi di laurea sull’allattamento al seno, non posso che essere felice che la allatti… quella piccola idrovora ciuccia quasi 200g di latte a botta… ed ha 22 giorni… tra poco dovranno iniziare con la carbonara e le lasagne!!!

Il lavoro è quello che è, mi lambicco tra i turni in clinica e le domiciliari (non si rifiutano mai quando capitano), l’unico inconveniente è che rischi di beccare un villico che ti sperona la macchina mentre aspetti di poter uscire da un parcheggio privato… tacci sua mi ha distrutto il paraurti anteriore… lo tengo su con 4 mitiche fascette… ed ora sono in attesa che si muova la lenta macchina dell’assicurazione, che mi invii il perito per la constatazione del danno e che mi paghino… bei sonanti dollaroni!! In ogni caso questo non placherà la mia sete di omicidio nei confronti di quel cretino… sembrava “er monnezza”… vi ho detto tutto…

I programmi per il fine settimana sono interessanti… sempre meglio del mal di piedi colossale di sabato scorso… mai più tacchi alti dopo il turno di lavoro senza aver riposato per andare a Campo de Fiori sui sanpietrini maledetti… meno male che la mia amichetta Azzurra mi ha prestato un paio di mitiche ballerine… sennò mi amputavo i piedi stile “Saw“… In ogni caso sabato pomeriggio andiamo a vedere Renoir al Vittoriano… finalmente… forse la sera ci scappa un giretto al Faber Beach a Ostia e poi domenica mattina di volata a Zoomarine… quando troppo e quando niente!!!

Questo era un breve recap della situazione… per il resto non so, il mio compleanno si avvicina e l’idea di compiere 26 anni non mi ispira molto… il fatto è che me ne sento al massimo 18 e volendo ne dimostro anche qualcuno di meno… che tocca fare?!? E dal mio bisogno di cambiare è nata l’idea di fare quello che mi accingo a fare domani mattina… segreto di stato!!

Detto questo, vi saluto che ho da fare ancora gli esercizi antipanza della sera… tanto adesso mio fratello esce ed ho la camera tutta per me…

Annunci